Mimì in Cocotte

Posso aiutarti?

Valore non valido

Invalid email address.

Per inviare il messaggio devi accettare la mia Policy della Privacy

Per inviare il messaggio devi accettare la mia Policy della Privacy

 

I frollini di Nonna Curry

I frollini di nonna Curry sono dei biscottini salati che, generalmente, preparo come aperitivo in occasione dei ritrovi di famiglia. Nonna P. è nata a Mogadiscio e ha vissuto in Somalia a lungo, insieme alla sua famiglia. Il suo passato odora di Curry, come la sua cucina.

Una volta sbirciai nelle valige che nonna Curry aveva lasciato nella sua camera, aperte e completamente in disordine, come se avesse appallottolato i suoi vestiti di fretta e ce li avesse gettati dentro senza nemmeno guardare cosa avesse preso.
Fra la biancheria di pizzo e le perle, scorsi una bustina trasparente piena di polvere gialla. Era un giallo intenso, spezzato qua e là da pezzi di cannella, anice stellato e alloro. Incuriosita aprii leggermente la busta, ne annusai l'intenso odore e scoppiai immediatamente in un gigantesco starnuto. Quello era il suo curry e, a quanto pare, non se ne separava mai.

frollini di nonna curry articolo

NOTA SULLA FARINA: ho utilizzato la farina di grano tenero e segale con semi oleosi di girasole, lino e sesamo del Molino Rachello, si chiama Nordico e rende la frolla piacevolmente scrocchierella sotto i denti. La trovate online se vi và di provarla, in alternativa potete tranquillamente utilizzare una buona farina di Tipo 1 nelle stesse dosi.

Ingredienti per 25 biscotti:

  • 300 g di farina NORDICO del Molino Rachello
  • 150 g di burro
  • un uovo
  • un cucchiaio di sale
  • un cucchiaino di curry

Procedimento:

Versate la farina in una ciotola capiente, aggiungete il curry, il sale e mescolate.
Tagliate a cubetti il burro freddo, aggiungetelo alla farina ed impastate con la punta delle dita, molto velocemente, finché otterrete un composto sabbioso. Aggiungete l'uovo ed incorporatelo all'impasto. Impastate velocemente ed energicamente finché vi ritroverete a maneggiare una palla d'impasto omogenea. Appiattitela leggermente con un mattarello, creando un disco, e ricopritela con della pellicola trasparente. Mettetela in frigorifero a riposare per mezz'ora.
Stendete l'impasto su un piano infarinato e tagliate con i tagliabiscotti che preferite i vostri frollini; distribuiteli su una teglia rivestita di carta da forno e cuocete a 180° per 12 minuti, o finché il bordo sarà dorato.
Disponete in una ciotolina i vostri frollini al curry e serviteli per l'aperitivo.

Mimì in Cocotte

Martina Tripi
info@mimiincocotte.it