Mimì in Cocotte

Posso aiutarti?

Valore non valido

Invalid email address.

Per inviare il messaggio devi accettare la mia Policy della Privacy

Per inviare il messaggio devi accettare la mia Policy della Privacy

 

  • Home
  • Journal
  • Letture ai fornelli

Ottobre: i cinque libri di cucina

Hygge Mood On! Conforto, conforto, conforto a tutti i costi, oggi più che mai dato che piove praticamente in tutta Italia - tranne al Sud, mia nonna ha detto che a Catania ci sono ancora 30 gradi -.
Fra i libri di questo mese due non sono ricettari, ma hanno molto a che vedere con la cucina o con il modo di affrontare la tavola e i piaceri del cibo. Il primo è HYGGE - Il metodo danese dei piaceri quotidiani, che invita semplicemente a stare bene in ogni sfera della propria vita. Il secondo Art &Craft di Martha Stewart mi piace moltissimo e ha tanti suggerimenti anche per decorare la casa in occasione della Notte delle streghe!
Nigella Lawson è la regina del Comfort Food (oltre che del Food Porn) e non poteva mancare, mentre con Tea Time e il ricettario - non ufficiale - di Harry Potter vi voglio dare qualche spunto per una merenda lenta e golosa, servita con una certa classe, nel primo caso, o adatta anche ad essere condivisa con i più piccini, nel secondo.

 

 5 libri di cucina ottobre 1HYGGE - Il metodo danese dei piaceri quotidiani
di Louisa Thomsen Brits
Sperling & Kupfen

Ma non vi pare che la vostra vita a volte sia solo un insieme di scadenze e impegni del tutto soffocante? Scommetto che vi svegliate la mattina e vi ritrovate a letto la sera senza nemmeno spiegarvi come avete fatto a fare tutto il resto nel mezzo.
La Hygge è un'esperienza che prima di tutto va vissuta nella propria intimità, per poi essere condivisa con chi ci sta intorno. Traducendola in un linguaggio che è più comprensibile a me, e forse anche a voi, si tratta di "trovare il centro": un luogo interiore dove stare bene.
Le piccole cose, quelle semplici - nel mangiare, nel vestire, nel godersi ogni stanza della propria casa, la famiglia e gli amici - possono donarci tutta la gioia e la carica di cui abbiamo bisogno.
Questo libro ci spiega come lo fanno i danesi - che sembrano essere i più felici al mondo - sta a noi tradurne il significato e applicarlo alla nostra delicata e imperfetta, ma adorabile, quotidianità.
Perfetto per chi è alla ricerca costante di un po' di pace interiore.

 

5 libri di cucina ottobre 2Art & Craft - 160 idee per le tue feste
di Martha Stewart
Giunti Editore, 2015

Martha Stewart è una vera icona, a capo di un impero mediatico cresciuto su pile di cesti pasquali, zucche intagliate, fiori di carta per la festa della mamma e Chocolate Chip Cookies; la regina della casa e del fai-da-te, l'unica e sola Dea dell'arte del decorare... la vita.
Questo libro non è un ricettario, ma vi insegnerà, ad esempio, come presentare alcune delle vostre migliori ricette con delle idee facilmente realizzabili. Ce n'è per ogni festività dell'anno: bandierine per Cupcake, decorazioni per la tavola a forma di cuore, coni di caramelle e bastoncini da Cocktail.
Se avete dei bambini, poi, sarà l'occasione di condividere qualche ora con loro a tagliare, incollare, modellare e appendere deliziosi ghirigori a tema. Natale, Halloween, Capodanno, Pasqua e San Valentino: ad ogni momento dell'anno viene abbinata la giusta quantità - e qualità - di realizzazioni artigianali homemade.
Perfetto per chi non si diletta solo ai fornelli e in casa ha un reparto dedicato ai lavori manuali, nel quale non possono mancare forbici, colla a caldo, carta regalo e nastri di ogni genere.

 

5 libri di cucina ottobre 3In cucina con Harry Potter - Il ricettario non ufficiale
di Dinah Bucholz
Antonio Vallardi Editore

Il cibo nella saga di Harry Potter ha nutrito l'immaginario di chi ha prima letto i libri di J. K. Rowling e poi guardato tutti gli episodi cinematografici.
L'autrice l'ha scritto spinta da una forte nostalgia verso i suoi pomeriggi di bambina, che trascorreva leggendo le avventure del coraggioso maghetto e mangiando una soffice fetta di torta.
È quello per cui non si è mai troppo grandi: lasciarsi coinvolgere da un buon libro e trangugiare dolci deliziosi.
Possiamo approfittare dei pomeriggi freddi e piovosi per sperimentare i Bath Buns come quelli che Agrid offe a Ron e Harry nel Prigioniero di Azkaban, oppure il Budino di melassa della signora Weasley.
Tornare bambini fa bene al cuore, in cucina è facile, basta rievocare le belle emozioni e i pensieri felici.
Perfetto per chi ama quella piacevole nostalgia che solo il cibo può regalare e reputa davvero appagante soddisfare i propri ospiti con lussi semplici ma profondamente straordinari.

 

5 libri di cucina ottobre 4Tea Time
di Csaba dalla Zorza
prima edizione Luxury Books, 2013

Csaba dalla Zorza è riuscita a riabilitare il Tea Time in un mondo in cui per molti una cena di Sushi All You Can It e le patatine confezionate servite con l'aperitivo sono lussi irrinunciabili. Grazie a lei il Tea Time diventa il nuovo - se pur datato - punto fermo dell'arte del ricevere.
Csaba ne parla in molti dei suoi libri, consacrandolo a soluzione ideale per concedersi qualche ora in compagnia della famiglia o degli amici, in un orario vagamente atipico: quello delle cinque del pomeriggio. Sarà perfetto, per esempio, dare un tè di Natale durante il week end nel mese di dicembre, così da risparmiare a tutti l'ennesima cena pre festiva (perché ogni anno si arriva al 25 dicembre già tremendamente sazi?!).
Si passa dall'English Tea, al tè all'italiana, all'Oriental Tea, al Christmas Tea, fino al Thè du Mariage, da offrire in perfetto stile francese a tutti gli invitati di un matrimonio impeccabile.
Come vuole tradizione le ricette sono dolci e salate, sempre belle da servire e semplici da realizzare, con una carrellata molto utile sugli impasti di base alla fine. 
La Luxury Books non esiste più, i libri di Csaba dalla Zorza adesso vengono tutti pubblicati da Guido Tommasi Editore.
Perfetto per chi non si lascia intimorire da qualche regola di Bon Ton e ama l'accoglienza in ogni sua inclinazione. Se poi avete a che una vera e sconsiderata passione per il tè, dovete procurarvi questo libro!

 

5 libri di cucina ottobre 7

 Nigella Kitchen - Recipes from the Heart of the Home
di Nigella Lawson
Chatto & Windus, 2010

Ho comprato questo libro al Londra per soli 10 pound, una delle più magiche occasioni della mia vita! Per portarmelo in Italia ho dovuto chiedere ospitalità ad un amico che viaggiava con me e aveva la valigia molto meno pesante della mia (avevo trovato anche qualche altro libro usato al quale non ero stata capace di dire no).
Nigella è una sinuosa fata che fluttua fra i fornelli seducendo chiunque la guardi. Questo libro è alto quasi 5 cm e pesa poco meno di 2 kg, dà la netta sensazione di entrare nella sua cucina calda e accogliente e sentirne tutti i profumi.
Vi troverete ricette di ogni tipo, dolci e salate, qualcuna davvero rapida, altre più elaborate.
Un libro da sfogliare quando si ha necessità di un po' di genuino conforto, non serve mettersi ai fornelli, basta dargli anche solo un'occhiata per sentirsi meglio.
Perfetto per chi ama anche solo semplicemente guardare le figure, senza doversi necessariamente cimentare in preparazioni culinarie da sfoderare in famiglia o con gli amici.

 

Mimì in Cocotte

Martina Tripi
info@mimiincocotte.it